Firme delle opere d'arte naritane

   

GIROLAMO BAGNASCO

CHIESA S.AGOSTINO

S.FRANCESCO DI PAOLA

Girolamo Bagnasco

Nato nel 1759, fu capostipite di una famiglia di apprezzati scultori che fiorirono a cavallo fra sette e ottocento. Fu un valente autore di pastori da presepe.

Nelle sue sculture permangono stilemi barocchi, soltanto pių tardi stemperati in un gusto classico. lavorō in diverse chiese del capoluogo e in altri centri siciliani. Morė a Palermo nel 1832. Il figlio Nicolō fu scultore in legno e in marmo. Scolpė le quattro cariatidė che decorano il passaggio superiore di Porta Felice a Palermo e le due erme poste all'ėngresso delle Mura delle Cattive. Morė a 35 anni nel 1827.